Specchio Randaccio Circular, 60 cm

In magazzinoViene spedito oggi


809,00 €


Spedizione

Descrizione

Lo specchio Randaccio di Gubi è decorato da un bel motivo a corona, spesso visto nei lavori del designer e architetto Gio Ponti. Ponti disegnò lo specchio rotondo nel 1925 per la sua casa di Via Randaccio a Milano, dove decorava la sua camera da letto al terzo piano. Con la sua semplice cornice in ottone, Randaccio è uno specchio affascinante che attira l’attenzione per la sua eleganza senza tempo.

Produttore:
Gubi
Design:
Gio Ponti
Materiale:
Ottone, specchio
Profondità:
1,7 cm
Diametro:
60 cm

Designer

Gio Ponti

Gio Ponti

Giovanni ”Gio” Ponti (1891–1979) è un architetto italiano, designer industriale e di mobili e editore, e uno dei nomi più influenti del design moderno. Dopo essersi laureato nel 1921 presso il Politecnico di Milano, Ponti inizia la sua carriera versatile e di successo nei campi dell’architettura e del design.

Nel 1928 fonda la rivista di architettura a design Domus, che viene pubblicata ancora oggi, e negli anni 1931–1961 insegna presso il Politecnico di Milano. Negli anni ’30 viene chiamato alla direzione artistica della Luigi Fontana e in seguito, insieme a Pietro Chiesa, fonda l’azienda FontanaArte.

Tra i suoi design più famosi ci sono tra gli altri la sedia Superleggera e un’elegante collezione di specchi, e come architetto è famoso ad esempio per il grattacielo Pirelli e il Museo d’Arte Moderna di Denver. Durante la sua carriera, Gio Ponti ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi prestigiosi.

Guarda tutti i prodotti

Guarda più prodotti: Specchi | Decorazioni