Salve! Qual è stato il punto di partenza per la creazione della nuova identità visiva di Finnish Design Shop?

– Come punto di partenza abbiamo usato le parole chiave presenti nel nome stesso: finlandese, design e negozio, cominciando poi a mescolare insieme ciò che queste parole evocano. Quando si progetta un negozio online, i criteri principali son o la semplicità d’uso, la chiarezza e il carattere informativo. Un fattore restrittivo è la tecnologia, che deve funzionare per tutti gli utenti indipendentemente dal mezzo. L’identità visiva deve supportare il contenuto in maniera tale che visitare il sito e fare shopping nel negozio risultino piacevoli e di facile realizzazione.



La griglia presente nella nuova identità visiva è come qualcosa di intrecciato, sembra ricordare un cestino intrecciato. Come vi è venuta l’idea?

– L’idea deriva proprio dal tradizionale cestino intrecciato finlandese, un prodotto tipico della Finlandia che unisce tutte le parole chiave considerate come punto di partenza.



A quali progetti state lavorando al momento?

– Ad esempio al progetto Helsinki Capitale Mondiale del Design 2012, nel quale siamo coinvolti fin dall’inizio con la creazione di un’identità visiva. Inoltre l’identità dei Trasporti della Regione di Helsinki è in continuo aggiornamento. Allo stesso tempo realizziamo varie identità visive per le aziende. In questo momento è in corso anche un progetto internazionale grazie al quale abbiamo esteso la nostra attività fino a New York e Tokio.



Qual è stato il vostro progetto più impegnativo?

– Nel 2002 o 2003, quando lavoravamo ancora sotto il nome Syrup Helsinki, fummo contattati da Teheran. Un coltivatore locale ci voleva inviare dei datteri per la preparazione dello sciroppo. Non a caso quel progetto non si è mai realizzato!



L’anno scorso avete avuto una mostra retrospettiva a Tokio e Shangai. Com’è andata?

– La mostra ci ha dato la possibilità di partire al completo, tutto l’ufficio, alla volta dell’Asia. Oltre alla mostra abbiamo organizzato anche dei laboratori, creato contatti con persone del luogo che lavorano nello stesso campo e addirittura cucinato zuppa di funghi cantarelli per i nostril ospiti giapponesi.



La mostra è ancora aperta?

– No, ma andremo di nuovo in autunno, questa volta alla Settimana del Design di Tokio, dove la Finlandia è ampiamente rappresentata. In quest’occasione lanceremo il nostro nuovo concetto di design al quale stiamo lavorando proprio.



Avete cominciato nel 2001. Com’è cambiato il modo di vedere il design grafico in Finlandia in questi dieci anni?

– La progettazione grafica in Finlandia sta diventando un campo a sé, così come lo è già da decenni in Europa Centrale e Occidentale e negli Stati Uniti. Coloro che si vogliono dedicare a questo tipo di design o fonda no il proprio studio o vanno a lavorare in agenzie indipendenti invece di accettare lavori in grandi catene di agenzie pubblicitarie. Si sta iniziando piano piano a comprendere il design grafico in tutti i suoi aspetti.



Quante persone lavorano allo studio Kokoro & Moi in questo momento?

– Il nostro personale fisso è composto da sei persone. Il nostro processo creativo è una cooperazione aperta a tutti i membri dello staff. Chi vuole e riesce a partecipare al lavoro, è il benvenuto nel progetto. Perciò i compiti non vengono suddivisi nel senso vero e proprio del termine.



I vostri lavori sono molto riconoscibili. Come riuscite a mantenere sempre fresche le vostre idée?

– Ponendoci domande, provocando, provando.

Testo: Mikko Vaija


Vassoio Fionia, teak

AU$138.0099,00 €99,00 €£95.40$97.2599,00 €$97.25¥ 10,856SG$ 132.0099,00 €99,00 €99,00 €CHF 97.60$97.25C$130.0079,85 €99,00 €99,00 €99,00 €99,00 €99,00 €99,00 €99,00 €99,00 €CN¥669.00840,00 NOK79,85 €

In magazzino

Vassoio Sild, teak

AU$160.00115,00 €115,00 €£111.00$113.00115,00 €$113.00¥ 12,610SG$ 154.00115,00 €115,00 €115,00 €CHF 114.00$113.00C$151.0092,75 €115,00 €115,00 €115,00 €115,00 €115,00 €115,00 €115,00 €115,00 €CN¥777.00976,00 NOK92,75 €

In magazzino