Sedia K, naturale - bianco, larga

4-5 settimane


AU$2,081.001525,00 €1525,00 €£1,432.00$1,509.001525,00 €$1,509.00¥ 169,467SG$ 2,066.001525,00 €1525,00 €1525,00 €CHF 1,465.00$1,509.00C$1,955.001230,00 €


Spedizione

Descrizione

La sedia K di Woodnotes è una creazione di Harri Koskinen. La sedia K ha un rivestimento intercambiabile in filato di carta e tessuto di cotone e le parti visibili della struttura sono cromate opache. A gennaio del 2004 la sedia K ha vinto il premio Interior Innovation Award alla Fiera Internazionale del Mobile di Colonia.

La sedia K è disponibile in due versioni: larga e stretta.

Produttore:
Woodnotes
Design:
Harri Koskinen
Dimensioni:
Larghezza 87 cm, altezza 97 cm, altezza seduta 41 cm, profondità 86 cm
Materiale:
Struttura in metallo, filato di carta e tessuto di cotone (con trattamento anti-sporco)
Colore:
Bianco, colore naturale

Designer

Harri Koskinen

Harri Koskinen

Harri Koskinen (nato nel 1970) è un versatile designer finlandese che ha studiato all’Istituto di Design di Lahti e all’Università di Arte e Design di Helsinki. Le sue creazioni comprendono un’ampia gamma di prodotti diversi – mobili, stoviglie, bicchieri, lampade, portacandele, orologi, stoffe e molto altro ancora – creati per marchi famosi a livello mondiale. Il successo internazionale di Harri Koskinen è iniziato nel 1996 con la lampada Block, ormai considerata un classico del design scandinavo e presente nella collezione permanente del MoMA dal 2000.

Altri prodotti famosi di Harri Koskinen sono il portacandele Lantern (1999) creato per Iittala, la serie di pentole All Steel (2002) sempre per Iittala, il servizio da tavola Oma (2007) per Arabia e la collezione Art Works (2009) per Iittala. Nel 2009 Harri Koskinen ha presentato al Salone Internazionale del Mobile di Milano il suo marchio, Harri Koskinen Works, sotto il quale produce la propria linea di mobili – come Tablebench, Sofabed, Shelfsystem e la lampada Foldedlight. Il design di Harri Koskinen è caratterizzato dalla funzionalità e da rigorosi criteri estetici. Il designer è continuamente alla ricerca di soluzioni innovative sia per il consumatore che per il produttore.

Harri Koskinen ha ricevuto prestigiosi premi per i suoi lavori – tra cui il Compasso d’Oro nel 2004 per la sedia Muu (gli altri due finlandesi ad esserne stati insigniti furono Kaj Franck nel 1957, alla carriera, e Eero Aarnio nel 2008 per la sedia Trioli), il premio Torsten and Wanja Söderberg Prize, considerato il più grande premio di design al mondo, nel 2009, e il Wallpaper Design Award per il suo Sofabed nella categoria “Best Sofa Bed” (“Miglior Divano Letto”) nel 2010.

Guarda tutti i prodotti