Lampada Fluid

In magazzino
Viene spedito oggi


AU$368.00269,00 €269,00 €£253.00$267.00269,00 €$267.00¥ 29,894SG$ 365.00269,00 €269,00 €269,00 €CHF 259.00$267.00C$345.00217,00 €269,00 €269,00 €269,00 €269,00 €269,00 €269,00 €


Spedizione

Descrizione

La lampada a sospensione Fluid è stata creata per Muuto dal famoso trio di designer Claesson Koivisto Rune. La lampada Fluid è un elemento di design di classe, ideale per arredare la vostra casa. Grazie alla sua forma e al suo carattere discreto, la lampada Fluid è perfetta anche in altri spazi, come ad esempio uffici o ristoranti.

Produttore:
Muuto
Design:
Claesson Koivisto Rune
Materiale:
Vetro bianco opalino
Colore:
Bianco
Diametro:
42 cm
Altezza:
27 cm
Attacco lampadina:
E27
Lampadina:
18W LED (non inclusa nella confezione)
Classe IP:
20
Classe di protezione:
II
Classe energetica:
A++ - E
Lunghezza cavo :
350 cm
Rosone:
Incluso

Designer

Claesson Koivisto Rune

Claesson Koivisto Rune

Claesson Koivisto Rune è uno dei più importanti uffici di design e architettura in Scandinavia ed è stato fondato nel 1995, a Stoccolma, da Mårten Claesson, Eero Koivisto e Ola Rune, tutti laureati presso l’Università d’Arte, Artigianato e Design di Konstfack, Stoccolma, Svezia. Claesson Koivisto Rune ha iniziato come ufficio di architettura, ma oggigiorno è multidisciplinare, e si concentra su progetti sia architetturali che di design.

Tra le loro commissioni ci sono ad esempio la casa della cultura Sfera Building a Kyoto, Giappone, gli interni del celebre ristorante Operakällaren di Stoccolma, situato all’interno del Teatro dell’Opera, ed anche design per aziende come Iittala, David Design, Cappellini, Offecct, e Swedese. Per Iittala, Claesson Koivisto Rune ha creato la serie di pentole Neo. L'originale design della linea Neo si contraddistingue per i suoi manici ergonomici rivolti verso il basso che rendono più semplice alzare o spostare le pentole. I lavori di Claesson Koivisto Rune hanno ricevuto numerosi premi ed essi sono stati i primi architetti svedesi ed essere in mostra nella sezione internazionale della Biennale di Architettura di Venezia (2004).

Guarda tutti i prodotti