Eero Saarinen

Eero Saarinen (1910 - 1961) è stato un architetto e designer finlandese-americano. Le sue opere di design neo-futuristiche lo hanno reso una delle figure più importanti dell’architettura statunitense contemporanea. Saarinen si fece conoscere nel 1940 quando, insieme a Charles Eames, vinse l’Organic Design in Home Furnishings, concorso organizzato dal MoMA di New York. Le sue opere di design più importanti includono la sedia Womb e la collezione di arredi Tulip, entrambe disegnate per Knoll. Nel campo dell’architettura ha invece progettato importanti complessi e monumenti statunitensi, tra cui il Dulles International Airport di Washington DC, il Gateway Arch di Saint Louis e il TWA Flight Center presso l’Aeroporto Internazionale John F. Kennedy di New York.

Eero Saarinen ha progettato per i seguenti produttori:

Filtra prodotti

10 prodotti

Figlio dell’architetto finlandese Eliel Saarinen e dell’artista tessile Loja Saarinen, Eero migrò con la famiglia dalla Finlandia a Bloomfield Hills, Michigan, all’età di 13 anni. Saarinen studiò scultura a Parigi, architettura presso la Yale University e design alla Cranbrook Academy of Art, accademia di belle arti del Michigan, dove strinse amicizia con Charles Eames e Florence Knoll. Entrambi insegnanti alla Cranbrook, Eero e il padre Eliel aprirono lo studio di architettura Saarinen, Swansen and Associates insieme a Robert Swansen. Nel 1950, Saarinen aprì il suo studio personale a Bloomfield Hills, dove lavorò fino alla sua morte nel 1961.