Pieces of Nordic Happiness

Finn Juhl

Finn Juhl (1912-1989) era un architetto e designer industriale danese e uno dei designer più iconici del design danese del 1900. Juhl studiò architettura presso l'Architecture School of Royal Danish Academy of Fine Arts sotto la guida dell'architetto Kay Fisker, e dopo la laurea lavorò nell'ufficio di architettura di Vilhelm Lauritzen. Nel 1943 Juhl ricevette il premio Christian Frederik Hansen e nel 1945 aprì il proprio studio a Copenhagen.

Come designer, Juhl si equilibrava tra forme scultoree forti e minimalismo funzionale. Il suo stile era caratterizzato da design organici e dall'uso del legno, specialmente legni scuri come il teak. Juhl era noto anche come il designer che rese il modernismo danese famoso in America negli anni '40, e all'inizio degli anni '50 fu scelto come designer di interni per la sala Trusteeship Council Chamber delle Nazioni Unite a New York. Durante la sua carriera Juhl ricevette numerosi premi di design e architettura prestigiosi, come tre medaglie d'oro alla Triennale di Milano del 1957 e nel 1978 il riconoscimento Honorary Royal Designer for Industry.

Finn Juhl ha progettato per i seguenti produttori: Architectmade

1 sottocategoria:

3 prodotti

3 prodotti