Marimekko Portacandela Butticula, verde muschio
Marimekko Portacandela Butticula, verde muschio

Portacandela Butticula, verde muschio

Marimekko

89.00€

Marimekko
Portacandela Butticula
89.00€



Descrizione

Il portacandela Butticula di Marimekko è un’unione equilibrata di tradizioni nordiche e estetica minimalista moderna. Disegnato da Carina Seth Andersson, il portacandela Butticula è realizzato in vetro soffiato a bocca e una parte in metallo zincato rimovibile. Il portacandela Butticula è perfetto sul tavolino in salotto o sul davanzale, sia da solo che in un gruppo di diversi pezzi. Senza la parte in metallo, Butticula è perfetto anche come vaso per un fiore singolo.

Materiale
Vetro soffiato a bocca
Colore
Verde
Altezza
14,5 cm
Diametro
12,5 cm
Note
La parte in metallo è zincata e per questo la sua tonalità può variare leggermente da prodotto a prodotto.
Istruzioni di manutenzione
Lavaggio a mano con acqua calda e detergente delicato. Evitare detergenti e strumenti abrasivi. Si consiglia di togliere lo sporco di tanto in tanto in modo da evitare che il metallo si scurisca.

Carina Seth Andersson

Carina Seth-Andersson (nata nel 1965) è una designer svedese nota per i suoi lavori in vetro e ceramica, caratterizzati da un equilibrio unico tra forma e funzione. I lavori di Carina Seth Andersson hanno un tocco minimalista che nasconde numerosi dettagli che rivelano la funzionalità straordinaria dei prodotti.

Dopo la laurea presso la prestigiosa Konstfack, University College of Arts, Crafts and Design di Stoccolma, Svezia, Carina Seth Andersson è diventata anche lettrice presso la Beckmans School of Design di Stoccolma.

Nel 1994 Carina Seth Andersson è stata scelta per rappresentare la Svezia alla Triennale di Milano e nel 1998 ha creato oggetti in vetro per la collezione Quite Simply, come parte del progetto per la Capitale Europea della Cultura. Carina Seth-Andersson ha collaborato con diversi marchi di design scandinavi ed internazionali ed ha lasciato un segno anche nel design finlandese: nel 2016 Marimekko ha lanciato una serie di vasi in vetro e tessili disegnati da Carina Seth Andersson e ispirati ai motivi classici del marchio. La collezione si è ingrandita con nuove versioni e colori stagionali ed è divenuta molto popolare.

I lavori di Carina Seth Andersson sono stati in mostra in numerosi musei e gallerie in tutto il mondo, da Helsinki a Osaka mostre internazionali. Inoltre i suoi pezzi fanno parte anche delle collezione permanenti del Victoria and Albert Museum di Londra, dello Stedelijk Museum di Amsterdam e del Designmuseum Danmark di Copenaghen.

Guarda tutti i prodotti

5 3

5
4
3
2
1

Sulla base di 3 recensioni

  • R

    Kangasala, Finland

    5

    Ihastuin, ja ostin myös lapsille samanlaiset.

    226 giorni fa

  • A

    Vantaa, Finland

    5

    Vastasi odotuksiani, olen tyytyväinen

    192 giorni fa

  • A

    Finland

    5

    Näyttävä ja upea kynttilänjalka, kauniin sammaleenvihreä.

    10 giorni fa

Molto buono

Il Product Sustainability Framework, il nostro modello di design sostenibile, ti aiuta a trovare i prodotti più sostenibili della nostra selezione. Leggi di seguito i criteri di sostenibilità rispettati da questo prodotto.

  • Pari opportunità per tutto il personale
  • Impegno per il Patto mondiale delle Nazioni Unite, parità retributiva per tutto il personale
  • Definizione e comunicazione dei requisiti di responsabilità aziendale ai fornitori
  • Impegno sistematico per migliorare l’inclusione e il benessere sul luogo di lavoro
  • Catena di fornitura trasparente
  • Controllo del rispetto del codice di condotta da parte dei fornitori
  • Verifica e certificazione dei fornitori diretti
  • Controllo del rispetto dei Principi guida dell'ONU su imprese e diritti umani nella catena di fornitura
  • Iniziative per il coinvolgimento della comunità nella catena di fornitura
  • Gestione sostenibile dell’acqua nel processo di produzione
  • Nessun incenerimento o smaltimento degli articoli restituiti
  • Materiali prodotti senza sfruttare specie a rischio
  • Produzione senza emissioni dirette o rifiuti ambientali (gas serra esclusi)
  • Valutazione e monitoraggio della sostenibilità nel processo di produzione dei fornitori
  • Imballaggio ecologico basato sull’uso efficiente dei materiali
  • Produzione e ricerca dei materiali nel rispetto della biodiversità, dei diritti degli animali e degli ecosistemi naturali
  • Impatto positivo sulla natura tramite iniziative di rigenerazione degli ecosistemi naturali
  • Nessun uso di sostanze chimiche potenzialmente dannose nel processo di produzione aziendale
  • Individuazione delle emissioni dirette di gas serra dell’azienda e impegno alla riduzione
  • Individuazione dell’impatto di carbonio e impegno alla riduzione
  • Istruzioni per un uso del prodotto sostenibile e a basso consumo energetico
  • Contributo a iniziative per il clima oltre agli impegni diretti del marchio
  • Riduzione o compensazione delle emissioni di carbonio nei trasporti
  • Calcolo dell’impronta di carbonio del prodotto e definizione di obiettivi per la sua riduzione
  • Produzione e operazioni aziendali alimentate al 100% da energia rinnovabile
  • Neutralità o negatività carbonica dei prodotti
  • Selezione di materiali sostenibili e duraturi
  • Nessun uso di sostanze dannose o pericolose
  • Materie prime ricavate e lavorate in modog sostenibile
  • Materiali adatti alla circolarità: monomateriali, finiture riciclabili, contenuti rinnovabili o riciclati, ecc.
  • Materiali ecologici: naturali, biodegradabili, riciclabili o riciclati
  • Materiali eccezionali in termini di innovazione, responsabilità, sostenibilità e circolarità: produzione o fornitura a livello locale, contenuti riciclati al 100%, certificazione C2C, ecc.
  • Alto livello qualitativo ed estetico per favorire l’uso a lungo termine del prodotto
  • Design di prodotti e selezione di materiali durevoli e di alto livello tecnico
  • Design mirato a garantire qualità per tutta la vita
  • Design e supporto per la manutenzione, la riparazione e il perfezionamento del prodotto
  • Soluzioni innovative di design circolare: sistema di servizi circolari, piattaforma di rivendita, rilavorazione, raccolta dei prodotti usati, ecc.

Scopri di più sul Product Sustainability Framework, il nostro modello di sostenibilità dei prodotti.